Microrganismi efficaci – Incontro martedì 21 marzo ore 21 alla Fonte

Gli interessi dei nostri soci sono dei più vari, ma molti sono vicini a filosofie e tecniche che mettono al centro la Natura, così come l’Uomo, la sua salute e il suo benessere.

Ed è così che spesso durante le nostre riunioni escono fuori proposte curiose e affascinanti. È il caso dell’incontro del prossimo martedì 21 marzo: conoscere più approfonditamente i microrganismi effettivi o efficaci.

Interverrà Claudio Cagnolati, un appassionato ed esperto di quella che può essere definita una tecnologia naturale utilizzata in molti campi. Prima del nostro incontro abbiamo fatto due chiacchiere con Claudio per capire meglio che cosa sono questi microrganismi, come vengono utilizzati e quale è la loro diffusione.

Reintrodurre in Natura gli stessi microrganismi che possiamo trovare nel suolo, ma che per vari motivi stavano scomparendo, per sfruttare su più fronti le  proprietà benefiche derivanti da questo insieme simbiotico. Questa è l’idea che sta alla base dell’utilizzo dei microrganismi effettivi, “scoperta” che risale agli anni ’80 da parte di uno studioso giapponese. In realtà la divulgazione e l’impiego di tale tecnologia in Italia risale all’inizio del nuovo millennio.

Ma quali sono le applicazioni più comuni? Senz’altro in agricoltura, dove storicamente i microrganismi efficaci sono stati utilizzati per il riequilibrio dei processi fisiologici e metabolici del suolo, con la possibilità di migliorare e incrementare la quantità del raccolto. Le applicazioni sono però delle più varie, perché questi microrganismi vengono utilizzati in molti campi della vita quotidiana: dalla purificazione delle acque, a quella degli ambienti e degli alimenti.

Di questo e di molto altro ci parlerà Claudio Cagnolati martedì sera, con un occhio particolare al loro possibile impiego nel nostro orto-giardino.

Vi aspettiamo martedì 21 marzo presso La Fonte, in Strada San Geminiano Ovest 13, ore 21:00. Non mancate

AOC

 

 

Annunci